Piacenza

Matrimonio combinato: 17enne dice no e scappa di casa. Rintracciata a Brescia

1 marzo 2013

I genitori avevano già pianificato tutto, marito scelto da loro e matrimonio già organizzato. Una ragazzina, di origine africana, si è però ribellata ed è fuggita di casa. Residente in un paese della Valnure la diciassettenne ha preso il treno per raggiungere la sorella di 22 anni che vive a Brescia. Dopo qualche giorno è stata rintracciata dai carabinieri che l’hanno riconsegnata ai genitori.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza