Provincia

Rivergaro, droga nascosta nel distributore di benzina, un arresto

2 marzo 2013

I carabinieri di Rivergaro, nel corso delle attività di monitoraggio dello spaccio di droga in Valtrebbia, avevano notato alcuni movimenti sospetti in un distributore di carburante di Rivergaro e hanno deciso di effettuare un controllo mirato nella struttura, dove lavorava un trentenne albanese alle dipendenze di un connazionale di 23 anni. I sospetti si sono rivelati fondati. All’interno di un vano dell’autolavaggio, chiuso a chiave, le forze dell’ordine hanno trovato 5 involucri contenenti marijuana, siglati da un’etichetta, che indicava il quantitativo di droga contenuto in ogni singolo pezzo. I carabinieri hanno perquisito l’abitazione del trentenne albanese dove, nel mobiletto del bagno, hanno trovato ben un chilo di marijuana. L’albanese è stato arrestato per spaccio di stupefacenti mentre il titolare del distributore di benzina è stato denunciato.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE