L’8 marzo vale doppio, dalla Cisl due iniziative per la festa della donna

5 marzo 2013

La Cisl di Piacenza, d’intesa con i coordinamenti femminili Cisl e Fnp Cisl, propone due iniziative per celebrare la ricorrenza dell’8 marzo: uno specifico convegno, previsto giovedì 7 marzo all’Università Cattolica, “Telelavoro, si può fare! – Un’opportunità per la famiglia” e, inoltre, la promozione – presso le aziende piacentine – di uno specifico volantino informativo sui permessi parentali di cui possono usufruire i lavoratori: “Essere madri e padri oggi”. In entrambi i casi si tratta di iniziative che vedono la donna al centro di una fitta trama di impegni che, per quanto essi possano essere liberamente assunti, finiscono per essere particolarmente gravosi proprio perché ancora manca una adeguata cultura di sostegno ai ruoli femminili. Ma già oggi è possibile diffondere “buone pratiche” (come il telelavoro) e informazioni (sulle norme che regolano i permessi ai genitori lavoratori) che possono essere strumenti preziosi per permettere a molte donne una miglior qualità della vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca