Ricettazione di opere d’arte, ridotta la pena all’ex-sindaco di Marsaglia Bossini

06 Marzo 2013

La Corte d’appello di Genova ha ridotto la pena a Ettore Bossini, sindaco di Corte Brugnatella e Marsaglia processato nel 2010 per ricettazione di opere d’arte sacra. I giudici di secondo grado lo hanno condannato a un anno e sei mesi per un solo episodio mentre in primo grado gli erano stati inflitti 3 anni e 4 mesi per otto episodi di ricettazione. I giudici hanno assolto Bossini, difeso dall’avvocato Andrea Vernazza, perchè il fatto non sussiste per tre episodi, mentre per gli altri quattro il reato di ricettazione è stato derubricato in incauto acquisto ed è stato dichiarato non doversi procedere per prescrizione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà