Piacenza

Tentò di baciare sul collo l’amica, condannato a 5 mesi

7 marzo 2013

L’ingresso del tribunale di Piacenza

Tentò di baciare sul collo una donna, condannato a cinque mesi di pena. La sentenza è stata letta oggi in tribunale a Piacenza, imputato del reato era un campano di 41 anni. La vittima è una donna di 40 anni, anch’ella campana. I due all’epoca del fatto avvenuto nel 2009 abitavano a Piacenza. Il conoscente si era recato a casa della amica, la quale cortesemente gli aveva offerto un caffè. Mentre la donna gli girava le spalle,  il quarantunenne aveva tentato di baciarla sul collo, ma lei si era subito ribellata e aveva poi denunciato l’accaduto. Oggi il processo e la condanna. All’imputato è stata sospesa la pena.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE