Alpini verso l’adunata: Piacenza si veste in tricolore

11 Marzo 2013

Verde, bianco, rosso. Il tricolore da oggi sventola orgoglioso dagli edifici pubblici della città di Piacenza in vista dell’adunata nazionale degli alpini, in programma dal 10 al 12 maggio. L’invito delle istituzioni e degli organizzatori dell’evento è che tutti i cittadini espongano la bandiera dalle finestre delle proprie abitazioni. “Un gesto simbolico di grande valore morale e culturale che consente di manifestare l’affetto che nutriamo per gli alpini e per la loro storia” ha sottolineato il presidente della Provincia Massimo Trespidi. L’amministrazione provinciale ha messo a disposizione a titolo gratuito la casa cantoniera diventata quartier generale del Comitato organizzatore dell’adunata. L’idea iniziale era quella di mettere a disposizione la caserma dei vigili del fuoco in viale Dante ma non è stato possibile perché la nuova struttura di strada Valnure sarà operativa a ottobre. L’appello di Trespidi e di Bruno Plucani, presidente provinciale dell’Ana, è ora rivolto ai cittadini perchè possano far sentire il loro affetto agli alpini attraverso l’esposizione della bandiera. Trespidi ha ricordato i suoi trascorsi militari come carrista, con il grado di caporal maggiore della divisione Ariete a Tauriano di Spilimbergo in provincia di Pordenone.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà