Colpo nella sala giochi di via Gramsci, spariscono centinaia di euro

11 Marzo 2013

A scoprire il furto è stato il titolare di una sala scommesse di via Gramsci: l’uomo, ieri mattina alle sei, ha trovato la porta d’ingresso scassinata.
I malviventi erano riusciti a penetrare all’interno del locale e avevano forzato un armadio contenente diverse centinaia di euro in contanti.
Sul posto è intervenuta la volante della polizia che sta svolgendo le indagini del caso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà