Piacenza

Truffe in crescita: nel 2012 una denuncia al giorno, 142 le persone indagate

14 marzo 2013

20130314-115112.jpg

Sono state 330 le truffe denunciate alle forze dell’ordine piacentine nel corso del 2012, praticamente una al giorno. Lo ha reso noto la questura nel corso delle lezioni antitruffa tenute questa mattina agli studenti del liceo scientifico Respighi, organizzate in collaborazione con la Federconsumatori. Nello scorso anno sono stati 142 i presunti responsabili individuati e denunciati. I numeri sono in crescita rispetto al 2011, quando le truffe denunciate furono 300 e gli indagati 113.  In cattedra per una mattina, il responsabile della squadra Mobile Stefano Vernelli, il commissario in pensione Pietro Ricci e l’avvocato Lorenza Boscarelli.
E per tenere sempre aperto il canale privilegiato con gli studenti, la polizia di Piacenza, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e l’Unicef, ha aderito al progetto di educazione alla legalità dal titolo “Il poliziotto un amico in più”. Si tratta di un concorso rivolto agli alunni che frequentano la scuola dell’infanzia, la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado e il biennio della scuola secondaria di secondo grado: a tutti sarà chiesto di esprimersi con opere letterarie e multimediali, ma anche semplici disegni, sul tema della legalità, del rispetto dei diritti umani, della tolleranza e della solidarietà.

20130314-115056.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE