Opere dell’ingegno: Piacenza ultima in regione per marchi depositati

22 Marzo 2013

20130321-235408.jpg

Trentuno brevetti e 206 marchi sono il frutto delle opere dell’ingegno depositate nel Piacentino nel 2012. Questi i dati elaborati da Senaf, su base UIBM1, in occasione di MECSPE, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione in programma alle Fiere di Parma dal 21 al 23 marzo, manifestazione nata con l’obiettivo di promuovere ricerca e innovazione. Nello specifico la classifica delle province della regione più creative dal punto di vista dei brevetti vede nell’ordine Bologna (716), Modena (330), Parma (97), Reggio nell’Emilia (95), Rimini (58), Piacenza (31), Ravenna (27), Forlì (23), Ferrara (15). Dal punto di vista dei marchi depositati, a guidare la classifica delle province con maggior ingegno Bologna (1696), Modena (889), Ravenna (494), Rimini (473), Ferrara (455), Reggio nell’Emilia (420), Forlì (298), Parma (281), Piacenza (206).

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà