Gelo, neve e pioggia: settimana di Pasqua all’insegna del maltempo

25 Marzo 2013

Era annunciata e ha rispettato le attese, da questa notte la neve è tornata a cadere sulle alture piacentine. Si tratta di una nevicata di debole intensità che non ha interessato la pianura. La settimana di Pasqua sarà caratterizzata dal maltempo. La colpa sembra essere tutta di Thor, un vasto ciclone subpolare di aria gelida. Il tempo incerto, stando a quanto rilevato dall’Osservatorio Alberoni, proseguirà nella settimana di Pasqua. Un timido sole si affaccerà solo la mattina di Pasquetta. Nevicate ancora previste sull’Emilia, da Piacenza fino a Bologna. Farà molto freddo ovunque. Un primo miglioramento potrebbe vedersi domani, ma sarà solo parziale, perché da mercoledì potrebbe arrivare una nuova perturbazione. Prosegue dunque l’allerta maltempo dalla Protezione civile dell’Emilia-Romagna. Prime tendenze di massima per l’estate arrivano dai Centri di calcolo internazionali: aprile e maggio saranno caldi, fino a settembre.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà