Dal Progetto Innovagen alla Winter School, concluso il percorso formativo

29 Marzo 2013

Si è conclusa lo scorso 22 marzo la Winter School Innovagen, organizzata dall’Istituto di Zootecnica della Facoltà di Agraria di Piacenza, che ha visto la partecipazione di oltre 50 laureandi, dottorandi e giovani ricercatori, di cui nove provenienti da Canada, Romania, Austria, Iran, Brasile, Svizzera, Grecia, Spagna e Cina.

La finalità del corso è stata quella di formare i partecipanti all’utilizzo delle tecniche più moderne di analisi statistica di dati genomici e di trasferimento delle conoscenze al miglioramento genetico degli animali di interesse zootecnico, come previsto dal Progetto di ricerca nazionale Innovagen da cui la Winter School prende il nome. Innovagen è infatti coordinato dall’Istituto di Zootecnica della Facoltà di Agraria per la parte delle bovine da latte.

La caratteristica internazionale della School è stata avvalorata dall’intervento di docenti come il dott. Ben Hayes, del Department of Primary Indrustries, Tatura Centre, Vittoria, Australia, inventore nel 2001 di un metodo innovativo per l’identificazione degli animali miglioratori sulla base del loro DNA, utilizzato oggi in tutto il mondo nella selezione dei bovini da latte. Ben Hayes è stato affiancato da Hans Dieter Daetwyler, giovane ricercatore del Tatura Centre, Vittoria, Australia, L’organizzazione di questo evento conferma la forte vocazione internazionale della Facoltà di Agraria della Cattolica piacentina, che attraverso la sua ricerca scientifica crea conoscenza e forma laureati, dottorati e ricercatori di alto profilo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà