Tenta di rapinare un cliente, trans messo in fuga dai carabinieri

29 Marzo 2013

Minaccia un cliente dopo la prestazione, gli ruba 100 euro e lo costringe a recarsi a un bancomat per prelevare altri contanti. Protagonista un trans brasiliano, mentre la sua vittima è un lodigiano, che è però riuscito a contattare i carabinieri prima di effettuare l’operazione allo sportello di un istituto di credito in via XXIV Maggio a Piacenza. È successo questa mattina alle 5, il viado è scappato a mani vuote prima dell’arrivo dei militari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà