Luna Park allo stadio: il comune deve realizzare un ingresso

03 Aprile 2013

L’area per ospitare il Luna Park c’è , il parcheggio capiente anche. Ai cittadini non è sfuggita però la mancanza di un adeguato ingresso. L’unico accesso al campo, dove un tempo si allenavano i calciatori del Piacenza, e dove oggi il comune vuole collocare le giostre si trova in strada Valnure. Per raggiungerlo i piacentini dovrebbero scarpinare non poco percorrendo una strada per niente sicura e caratterizzata da buche piuttosto profonde. L’amministrazione avrebbe già trovato la soluzione: verrà utilizzata la vecchia passatoia da dove i tifosi seguivano gli allenamenti di calcio, per realizzare un nuovo passaggio direttamente dal parcheggio dello stadio. Basterà togliere la rete metallica che divideva i tifosi dal campo. Intanto i residenti della zona sembrano essere divisi, ma non è una novità: la collocazione del Luna Park in città ha sempre portato con sé qualche polemica.
C’è anche chi difende la scelta perché “La manifestazione rappresenta un momento di svago e divertimento soprattutto per i più piccoli e i giovani”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà