Il 13 aprile il corteo dei tifosi biancorossi, si chiamerà “Via Roma è piacentina”

04 Aprile 2013

Il presidio della polizia municipale in via Roma

Si chiamerà “Via Roma è piacentina” e si terrà sabato 13 aprile a partire delle 16.30, con ritrovo in via dei Pisoni, angolo via Colombo. Autorizzazione permettendo. E’ il corteo che i tifosi della Lupa Piacenza hanno organizzato per portare la loro solidarietà ai residenti del quartiere, teatro nelle ultime settimane di episodi di criminalità, in particolare risse tra stranieri. Gli ultras hanno aperto un gruppo apposito di Facebook, raccogliendo già oltre 100 adesioni: “L’obiettivo – spiega la Sparuta Presenza – è arrivare a quota mille”. Nei giorni passati i promotori avevano chiarito che non si tratterà di una manifestazione politica, ma avrà il solo intento di portare solidarietà e vicinanza ai piacentini che vivono in una delle zone più difficili della città. La richiesta è stata inoltrata alla questura, probabilmente domani arriverà la risposta. In consiglio comunale il capogruppo Pdl Marco Tassi è intervenuto sulle recenti polemiche che l’annuncio dell’evento aveva suscitato: “Non capisco dove sia il problema – ha affermato – sabato sfileranno gli operai della logistica e i Cobas, perchè la settimana prossima non potranno farlo i tifosi del Piacenza e coloro che vorranno aderire?”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà