Regala il braccialetto alla fidanzata ma paga con un assegno falso, denunciato

4 aprile 2013

Si è recato in una gioielleria di Rottofreno con la fidanzata e le ha regalato un braccialetto d’oro del valore di 1.430 euro ma lo ha pagato con un assegno che riportava una firma falsa. Quando la 37enne, proprietaria della gioielleria, se ne è accorta ha segnalato il caso ai carabinieri. In seguito alle indagini i militari hanno denunciato per truffa un 50enne pregiudicato residente nel Pescarese.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca