Fiume Po sorvegliato speciale: a Piacenza livello nella norma

5 aprile 2013

AGGIORNAMENTO DELLE 18 – Fiume Po sotto osservazione, alle 17 il livello a Piacenza è salito a un metro e mezzo, un valore che crescerà nelle prossime ore per l’arrivo dei contributi degli affluenti. All’Aipo però la situazione del Grande Fiume non desta particolare preoccupazione: la soglia di guardia è infatti lontana, a quota sei metri. Nel frattempo migliora la situazione dei corsi d’acqua piacentini, che tra la serata di ieri e la mattinata di oggi erano cresciuti notevolmente. Il calo delle precipitazioni ha fatto calare l’Arda a Fiorenzuola da 1.80 a 1.45 metri.

AGGIORNAMENTO DELLE 16.30 – Fiume Po sotto osservazione, alle 16.30 il livello a Piacenza è salito a un metro e mezzo, un valore che crescerà nelle prossime ore per l’arrivo dei contributi degli affluenti. All’Aipo però la situazione del Grande Fiume non desta particolare preoccupazione: la soglia di guardia è infatti lontana, a quota sei metri.

Nel frattempo migliora la situazione dei corsi d’acqua piacentini, che tra la serata di ieri e la mattinata di oggi erano cresciuti notevolmente. Il calo delle precipitazioni ha fatto calare l’Arda a Fiorenzuola da 1.80 a 1.45 metri. Il personale dell’Aipo sta seguendo tutto il corso della piena, con cauto ottimismo: in serata non sono previste nuove precipitazioni piovose.

NOTIZIA DELLE 7 – Fiume Po sotto osservazione, attualmente il livello a Piacenza è a 1,22 metri, un valore che sicuramente è destinato a crescere nelle prossime ore anche se non dovrebbero verificarsi disagi in quanto la soglia di guardia è a sei metri. A preoccupare sono invece gli affluenti: sull’Arda in particolare si sta concentrando l’attenzione dell’Aipo, l’agenzia interregionale per il Grande Fiume. Il livello a Fiorenzuola, dove si segnalano allagamenti, è di 1,80 metri: i canali e le reti secondarie sono sature anche perché nell’ultimo mese le precipitazioni sono state intense e continue. Il personale sta seguendo tutto il corso della piena, fiducioso nelle previsioni meteo delle prossime ore: le piogge dovrebbero diminuire e i livelli tornare alla normalità.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE