Maltempo: agricoltura in ginocchio. Stato di emergenza per le frane

05 Aprile 2013

L’ondata di maltempo che ha investito la provincia di Piacenza in queste ore ha provocato seri danni su vari fronti: dalla tangenziale di Fiorenzuola rimasta chiusa per dieci ore per lo straripamento di un canale all’allagamento delle campagne che sta compromettendo le colture e le lavorazioni primaverili; dall’emergenza frane in collina alla situazione critica dei torrenti piacentini. Senza dimenticare la nevicata record in montagna.

VAI AGLI ARTICOLI:
Fiume Po sorvegliato speciale
Maltempo: esonda un canale a Fiorenzuola, tangenziale chiusa per dieci ore
Frane, “Situazione drammatica”: proteste dei sindaci della Provincia
Emergenza maltempo, Confagricoltura: “Cereali a rischio asfissia radicale”
Eccezionale nevicata ad Artana di Ottone, un’ora per liberare la strada

© Copyright 2021 Editoriale Libertà