Via Rigolli, bambina di due anni si chiude in auto. La liberano i vigili del fuoco

9 aprile 2013

Via Rigolli, bambina si chiude in auto e devono intervenire i vigili del fuoco per liberarla. I pompieri sono intervenuti su richiesta di un cittadino marocchino, che aveva lasciato per pochi attimi la figlia all’interno della vettura, con le chiavi ancora inserite nel quadro di guida. Appena il genitore è sceso, la piccola, di soli due anni, si è chiusa dentro, forse anche a causa di un malfunzionamento della centralizzata. I vigili del fuoco hanno chiesto anche l’ausilio di un carrozziere per forzare la serratura della portiera e aprirla. La bimba non ha riportato alcun problema fisico, solo un po’ di spavento per lei e la sua famiglia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE