Comune e taxisti insieme per garantire il servizio durante l’Adunata Nazionale

16 Aprile 2013

Anche i taxi cambiano sede nella tre giorni degli alpini. Ha infatti avuto luogo nei giorni scorsi una riunione tra i rappresentanti della categoria dei taxisti e l’Amministrazione comunale, rappresentata dal consigliere comunale Michele Bricchi, in qualità di presidente della “Commissione taxi”, su indicazione dell’assessore al Commercio Katia Tarasconi, per discutere del servizio durante i giorni della Adunata Nazionale degli Alpini.

Come noto, da giovedì 9 a domenica 12 maggio, Piacenza ospiterà questa importante manifestazione. Se essa rappresenta una grande vetrina per la città, ed un’occasione unica di promozione del territorio e delle sue ricchezze, va tuttavia detto che gli allestimenti degli alpini e il massiccio afflusso di persone modificheranno pesantemente la circolazione: “Un aspetto importante – spiega l’assessore Katia Tarasconi – sarà dunque quello del trasporto pubblico attraverso il servizio taxi. In particolare, gli stazionamenti dei taxi e le corse urbane ed extraurbane. A riguardo, per avere un servizio efficiente ed economico si suggerisce a tutti gli utenti di dare come indicazione solo vie situate al di fuori della “zona rossa”, inagibile per tutti i veicoli”.

A questo proposito, i taxisti e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale hanno concordato che gli stazionamenti dei taxi dovranno essere modificati per permettere sia il regolare svolgimento della manifestazione che la ordinaria prosecuzione del servizio. Sarà soppresso lo stazionamento di Via Sopramuro già da lunedì 6 maggio (e ripristinato solo martedì 14), mentre durante la manifestazione saranno disponibili i seguenti stazionamenti: via Cavour (fino alle ore 12 di giovedì 9, poi soppresso e ripristinato da lunedì 13); via IV Novembre presso il palazzo Cheope (fino alle ore 8 di venerdì 10, poi soppresso e ripristinato lunedì 13); piazzale Marconi presso la stazione ferroviaria; via Taverna presso l’Ospedale civile; via Martiri della Resistenza al n. 11; largo Morandi presso hotel Ovest; via Emilia parmense presso la Croce bianca; Le Mose presso Piacenza Expo.

Per qualsiasi informazione, è possibile contattare il servizio radiotaxi via telefono al n. 0523/591919, via fax al n. 0523/528024 o via mail all’indirizzo taxipc@hotmail.it.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà