Unione commercianti: donati duemila euro di alimenti a Caritas e S. Maria di Campagna

19 Aprile 2013

Due grossi bancali di alimenti secchi – riso, pasta, olio – dal valore di circa mille euro, sono stati consegnati da Unione Commercianti al centro Samaritano della Caritas, e successivamente il furgone ha fatto tappa dai frati di Santa Maria di Campagna per donare altri mille euro di alimenti secchi.
I fondi sono stati raccolti grazie alla vendita del libro “Occhi a specchio”, realizzato con il supporto di Camera di Commercio, Banca di Piacenza e Fondazione, e consegnati nelle mani di Giuseppe Chiodaroli, presidente della Caritas : “Attualmente la mensa serve 130 pasti al giorno, circa 3.000 al mese e le borse viveri soddisfano il bisogno di 500 famiglie; questa importante donazione scalda il cuore dei nostri ospiti e aiuta l’associazione a non sentirti isolata, ma in contatto con le altre realtà cittadine”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà