Pitbull spaventa chihuahua che fa cadere la padrona: causa dal giudice di pace

23 aprile 2013

Un pitbull spaventa un chihuahua, tenuto in braccio da un’anziana, la quale cade a terra fratturandosi un femore. Il fatto, avvenuto nel vallo delle mura tra il Facsal e via IV Novembre, ha avuto come conseguenza una querela che ha posto di fronte due donne, proprietarie dei due cani. La padrona del pitbull è stata in un primo momento assolta dal giudice di pace. La sentenza è stata però impugnata davanti alla Cassazione che ha cancellato la sentenza e disposto la celebrazione di un altro processo davanti ad un altro giudice di pace, che ha invitato le parti in causa ad accordarsi per un risarcimento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE