Agogliati assolto dall’accusa di tentato abuso d’ufficio. La Procura va in appello

24 Aprile 2013

La Procura ha impugnato la sentenza con la quale il Tribunale ha assolto il sindaco di Ferriere Antonio Agogliati dall’accusa di tentato abuso d’ufficio per la vicenda dell’ex scuola di Brugneto. Assoluzione con la formula “il fatto non costituisce reato”. La vicenda ruota intorno all’intimazione di sfratto alla parrocchia dall’ex scuola di Brugneto, utilizzata per ospitare comitive di scout considerata dall’accusa come una sorta di ritorsione all’opposizione del parroco don Ezio Molinari al progetto di realizzazione di un parco eolico nella zona. L’assoluzione è dello scorso11 dicembre ed era arrivata dopo che il pubblico ministero Emilio Pisante aveva chiesto la condanna a due mesi per il primo cittadino. Gli avvocati Luigi Salice e Romina Cattivelli ne avevano chiesto l’assoluzione.

20130423-210938.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà