Festa dei lavoratori: tre giorni di appuntamenti tra conferenze e Cuncertass

27 Aprile 2013

Il carnet d’iniziative, promosse dalla Camera del lavoro, per celebrare il primo maggio, quest’anno si allarga tre giornate di festa: il primo appuntamento è per questa sera, all’Arci club di San Bonico, che inaugurerà ufficialmente una nuova collaborazione tra la manifestazione e l’associazione cinematografica Concortom, impegnata a realizzare in loco una serie di cortometraggi; un’occasione di “stimolo visivo” per ragionare sul mondo del lavoro. Martedì 30 aprile la cooperativa Sant’Antonio ospiterà un dibattito incentrato sulla crisi occupazionale e sociale: Paola Romanini, caporedattore di Libertà, intervisterà Vincenzo Colla, segretario regionale della Cgil. La serata sarà condita dai tradizionali stand gastronomici e dall’esibizione di cinque gruppi musicali piacentini, “un’anteprima soft” dell’ottava edizione del Cuncertass che partirà mercoledì 1 maggio alle 15.30: “ Abbiamo radunato 13 band locali, seguendo, come sempre, il filo rosso della qualità – ha spiegato Pietro Corvi, direttore artistico della manifestazione – oltre ai concerti, ci saranno due contest: uno fotografico e l’altro letterario, entrambi hanno riscosso un alto numero di adesioni e sono un’occasione per estendere l’evento al mondo dell’arte e della cultura”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà