Piacenza

Primo Maggio tra commemorazioni e concerti. Il programma

30 aprile 2013

Anche quest’anno la Festa dei lavoratori si apre con il tributo Anmil alle vittime del lavoro. Alle 8.30 ci sarà l’omaggio al monumento ai caduti sul lavoro, nell’omonima via; la manifestazione proseguirà alle 9.30 con il corteo in piazzale Genova e la sfilata con la banda Ponchielli; seguirà alle 10.30 il comizio di Paolo Lanna a nome di Cgil, Cisl e Uil. La manifestazione continuerà in musica nel pomeriggio in Piazza Cavalli con la XII Edizione Tributo Anmil alle Vittime del lavoro, con Antonio Ferrari, Giuseppe Libè, Alessandro Zanolini e i Pietra Nera, Anima, gli svizzeri Vadvuc, i noti Deja Vu. Dalle 21.00 il concerto di Daniele Ronda & Folklub. Sempre nel pomeriggio, dalle 15.30 alla Coop di Sant’Antonio il “Cuncertass”.

In provincia, a Monticelli d’Ongina, alle 10 partirà da piazza Matteotti il corteo in omaggio ai caduti di tutte le guerre e ai caduti sul lavoro; alle 11 comizio di Massimiliano Borotti nel giardino del municipio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE