Il Genio pontieri impegnato nella bonifica di un ordigno in Toscana

03 Maggio 2013

Saranno gli uomini del Genio pontieri di Piacenza a  bonificare domenica mattina 19 maggio la bomba di aereo americana risalente all’ultimo conflitto mondiale rinvenuta nei giorni scorsi durante lavori di escavazione all’interno dell’area dello stabilimento Nuovo Pignone di Massa. Per l’occasione, a titolo precauzionale, saranno fatte evacuare tutte le abitazioni situate nel raggio di 500 metri dal luogo in cui si trova l’ordigno e sarà bloccato il traffico veicolare e ferroviario.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà