86esima Adunata nazionale degli alpini, ecco il programma

10 Maggio 2013

Venerdi 10 maggio 2013 – L’attesa è terminata. Alle 9 di questa mattina con l’alzabandiera in piazza Cavalli inizia ufficialmente l’86esima adunata nazionale degli alpini a Piacenza. All’appuntamento solenne saranno presenti le autorità. Alle 11 le manifestazioni ufficiali si spostano all’arena Daturi con l’inaugurazione al pubblico della Cittadella degli alpini. L’altro appuntamento di notevole rilevanza per la manifestazione è l’arrivo della bandiera di guerra previsto in piazza Cavalli intorno alle 19. Seguirà il consiglio comunale straordinario in cui i vertici dell’Ana verranno accolti a palazzo Gotico dalle autorità locali.

ADUNATA ALPINI – IL PROGRAMMA

VIABILITA’
Dalle 17 di ieri fino alle 5 di lunedi 13 maggio sarà chiusa la zona rossa che coincide con il centro storico entro le mura. Intorno ci sono vie sempre percorribili. Il transito dei residenti e gli approvvigionamenti sono consentiti da mezzanotte alle otto. Oggi dalle 18 alle 20 ci si potrà muovere mentre domani e domenica la circolazione sarà totalmente bloccata. Potranno circolare sempre i mezzi del soccorso.

La zona rossa ha cinque varchi. Il perimetro sarà transennato e presidiato dalla polizia municipale, dalla polizia provinciale e dai volontari dell’Ana. I parcheggi della zona rossa: in alcuni casi sono previsti divieti di sosta e rimozione forzata, in particolare le vie interessate dalla sfilata. Gli spazi blu all’interno del perimetro saranno gratuiti da giovedi a domenica. Tutti i cambiamenti saranno indicati con opportuni cartelli.

La zona blu è l’area dell’ammassamento di domenica 12 maggio, ovvero la zona in cui si concentreranno gli alpini pronti per la sfilata, ovvero 80 mila persone (solo alpini, sindaci e gonfaloni). Quest’area sarà chiusa dalle 22 di domani alle 5 di lunedi. La sfilata interesserà via Farnesiana, piazzale Libertà, stradone Farnese, via Genova. Solo l’ultima sezione, quella di Piacenza sfilerà in corso Vittorio Emanuele per raggiungere piazza Cavalli dove in serata è previsto il passaggio della “stecca” a Pordenone che il prossimo anno ospiterà l’evento.

MAPPA ADUNATA NEL DETTAGLIO
IL VADEMECUM DEL COMUNE SULL’ADUNATA ALPINI
TUTTE LE MODIFICHE ALLA VIABILITA’ URBANA – L’ORDINANZA

Per quanto riguarda parcheggi gratuiti e bus navetta, lungo le principali vie d’accesso a Piacenza, nella periferia ancora lontano dalle aree più congestionate sono stati approntati 10 posteggi gratuiti, con gli operatori del comitato organizzatore che saranno presenti per suggerire il posto più vicino a chi arriva in auto. Giovedì, venerdì e sabato dai parcheggi sarà possibile raggiungere il centro della città utilizzando i bus di linea che transitano in prossimità di questi parcheggi, mentre domenica dalle sei al termine della manifestazione sarà attivo un servizio di bus navetta gratuito che collegherà gli stessi posteggi periferici e luoghi dell’adunata.

PARCHEGGI GRATUITI E BUS NAVETTA (PDF)/1
PARCHEGGI GRATUITI E BUS NAVETTE (PDF)/2

AUTOBUS
Rivoluzione nei trasporti locali in occasione dell’Adunata, quando sarà “stoppato” il servizio. La prima novità riguarda il fatto che piazza Cittadella si trasferirà in via dei Pisoni. La zona rossa sarà off limits anche ai mezzi urbani, ma gli utenti non saranno “scaricati” ai bordi del centro senza la possibilità di prendere un mezzo alternativo: un sistema di navette garantirà il trasporto degli utenti, collegando le zone periferiche al centro.
Venerdì e sabato sarà possibile salire sulle navette pagando regolare biglietto, mentre domenica, dalle 6 al termine della manifestazione, le navette saranno del tutto gratuite.

Trasporto Pubblico Urbano. Dalle ore 15 di ieri alle 13.15 di domani, gli autobus che transitano abitualmente all’interno della zona rossa effettueranno la fermata più vicina a tale zona e saranno poi deviati. Tutte le linee urbane che effettuano normalmente il capolinea nell’autostazione di piazza Cittadella avranno capolinea in via dei Pisoni, nell’area della stazione ferroviaria. Domani, dalle ore 13.15 a fine servizio il servizio sarà sospeso. Le linee extraurbane effettueranno anche il servizio urbano su tutte le fermate presenti sui percorsi assegnati (ad esempio sarà consentito utilizzare il servizio extraurbano con biglietto urbano per effettuare il tragitto Sant’Antonio – stazione ferroviaria). Domenica, servizio sarà sospeso; riprenderà regolarmente lunedì.

Trasporto Pubblico Extraurbano. Dalle ore 15 di ieri a fine servizio di domani gli autobus che transitano abitualmente all’interno della zona rossa effettueranno la fermata più vicina a tale zona e saranno poi deviati. Tutte le linee extraurbane effettueranno il capolinea in via dei Pisoni, nell’area della stazione ferroviaria. Domenica il servizio sarà regolare fino all’imbocco della città, poi le linee verranno deviate sulla tangenziale, con capolinea nel deposito bus di via Arda (Capitolo). Le linee effettueranno in città un unica fermata in via Caorsana – sottopassaggio Stazione ferroviaria.

SANITA’
Visite e attività ambulatoriali sospese oggi. Nella giornata di oggi sono sospese le attività ambulatoriali in ospedale compreso il laboratorio analisi e le attività di libera professione svolte nelle sedi ospedaliere. Venerdì saranno chiusi il centro diurno del dipartimento di salute mentale e il Sert. I prelievi Avis sono concordati per garantire le scorte di sangue. Durante l’adunata il potenziamento del servizio sanitario prevede:

Ospedale da campo: piazza Casali dalle ore 8 di venerdì alle ore 20 di domenica.
Posti medici avanzati: Chiostri di piazza Duomo, via Farnesiana (parcheggio chiesa Corpus Domini); via Alberici – palazzetto dello sport dalle ore 10 di venerdì alle ore 20 di domenica.
Posti di prima assistenza Campo Daturi, piazzale Marconi (stazione FS), e piazza Cavalli dalle ore 14 di venerdì alle ore 20 di domenica; piazzale Libertà e piazzale Genova dalle ore 14 del sabato alle ore 20 di domenica.
Continuità assistenziale (Guardia medica) : via Anguissola (centrale operativa 118); Croce Bianca via Emilia Parmense; Croce Rossa viale Malta dalle ore 20 del venerdì alle 20 della domenica. Per informazioni 0523 302224

E’ previsto inoltre un piano di emergenza in caso di iper afflusso agli ospedali. Durante l’adunata saranno incrementati i mezzi di soccorso e 11 squadre appiedate gireranno con zainetti attrezzati per il primo soccorso.
Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0523 301111 oppure consultare la pagina dedicata.

FARMACIE
Piano di apertura eccezionale anche per le farmacie.
ORARI FARMACIE DURANTE L’ADUNATA

MERCATO
Il mercato cittadino di sabato si svolgerà lungo via Tramello e via Maculani.

FUNERALI
Capitolo speciale dedicato alle cerimonie funebri: nella sola giornata di sabato saranno sospesi in tutte le chiese all’interno della zona rossa i funerali (stop già da venerdì per quelle più centrali), anche tutela del diritto di cittadini allo svolgimento senza condizioni di disturbo di un momento così privato.

UFFICI INFORMAZIONI
Alla normale attività degli uffici comunali, è già affiancata quella dell’ufficio Adunata appositamente istituito in via Martiri della Resistenza. Gli orari di operatività dell’Ufficio Adunata di via Martiri della Resistenza 8 risponde ai numeri telefonici 0523.492222 e 0523.492349.
Gli orari corretti e definitivi sono i seguenti:
martedì 7 e mercoledì 8 maggio: dalle 9 alle 19;
gioved ì 9, venerdì 10 e sabato 11 maggio: dalle 8 alle 22;
domenica 12 maggio: dalle 8 alle 19

INFO UFFICI COMUNALI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà