Piacenza

Rogo all’Old Facsal: indagini ad una svolta. Ragazzi nei guai

10 maggio 2013

Rogo doloso all’Old Facsal, ragazzi nei guai. Secondo quanto si è appreso, vi sono alcune persone iscritte nel registro degli indagati. Le ipotesi d’accusa per loro è di incendio e furto. Sulla vicenda aveva avviato immediate indagini la squadra volanti della Questura coadiuvata dalla squadra Mobile e all’esito di questi primi accertamenti gli investigatori hanno tirato le fila e individuato giovani nei confronti dei quali sono scattate le accuse. Le indagini sono dunque arrivate ad una svolta. Sempre a quanto si è appreso gli accertamenti sul devastante incendio non sono conclusi e sono condotti sempre dalla squadra volanti e dalla mobile. Una delle persone finite nei guai è assistita dall’avvocato Michele Morenghi. L’incendio aveva interessato il magazzino prefabbricato delle bevande e degli alimenti della birreria Od Facsal. Le fiamme oltre ad aver distrutto l’edificio, avevano anche danneggiato la parte retrostante della birreria che si affaccia sul Pubblico Passeggio.

 

 

 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE