Alpini parà, stadio gremito.
Un infortunio nell’atterraggio

11 Maggio 2013


Tribune dello stadio Garilli gremite, come non si vedeva da tempo, per lo spettacolare lancio degli Alpini paracadutisti in congedo. Diciassette ex militari, tra alpini e paracadutisti, sono atterrati sul manto verde dello stadio di Piacenza davanti a 15.000 spettatori entusiasti. Presenti anche numerose autorità civili e i militari tra le quali il comandante del 4′ Reggimento Alpini paracadutisti Rangers, colonnello Pietro Addis. I lanci sono stati effettuati ad un’altezza di 1.200 e 1.500 metri. Molto soddisfatti gli organizzatori dell’evento, l’Associazione alpini paracadutisti, che non si aspettava un’affluenza simile favorita anche dal sole. Purtroppo, durante l’ultimo un lancio, un alpino paracadutista è atterrato male ed ha riportato una pesante distorsione alla caviglia. E’ stato trasportato dall’ambulanza all’ospedale da campo di piazza Cittadella.

Liberta.it incontra i “Ranger” a Bolzano

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà