Adunata alpini: boom di accessi ai musei, oltre 6.800 visitatori. Chiese affollate

13 Maggio 2013

Palazzo Farnese imbandierato per l’Adunata Nazionale Alpini 2013

Gli alpini si sono rivelati turisti attenti e desiderosi di andare alla scoperta delle bellezze artistiche della città: nell’arco dell’ultima settimana i Musei civici di palazzo Farnese sono stati letteralmente presi d’assalto, facendo registrare la cifra record di 6.800 ingressi. La mostra documentaria dedicata alla Madonna Sistina ha suscitato grande interesse e attirato 2.800 visitatori, così come il museo di storia Naturale che ha “staccato” 2.038 biglietti.

Ogni anno sono circa 20mila le persone che percorrono i corridoi dei Musei di palazzo Farnese, un dato che mette ancor più in risalto il grande successo dell’ultimo fine settimana: “Non ce lo aspettavamo, è stato un risultato davvero positivo – ha commentato la direttrice Antonella Gigli – gli alpini e i turisti in generale si sono dimostrati estremamente cordiali e collaborativi, nonostante i tempi d’attese e le code, dovute all’altissima affluenza; se tornassero ancora saremmo contentissimi”.

Il record di visitatori è stato confermato anche dalla galleria d’arte moderna Ricci Oddi che, tra venerdì a domenica, ha accolto 1..605 turisti: “Un’esperienza assolutamente da rifare – ha annunciato la direttrice Maria Grazia Cacopardi – è stato fondamentale lo straordinario lavoro di promozione fatto dallo staff e l’aiuto offerto dai volontari che ringrazio caldamente”.

Le penne nere hanno affollato anche le chiese di città e provincia, sia per ammirare il ricco patrimonio culturale, sia per assistere alle funzioni religiose: sabato pomeriggio 5mila persone hanno partecipato alla messa in Duomo, presieduta dal vescovo Gianni Ambrosio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà