Piacenza

Adunata, il bilancio dell’Ausl: oltre 2.000 chiamate al 118 e 410 ricoveri

13 maggio 2013

La centrale operativa 118 di Piacenza ha effettuato 607 interventi in ambulanza da venerdì mattina a domenica sera. Circa 450 servizi sono riconducibili a eventi connessi all’adunata degli alpini. Complessivamente la centrale operativa ha risposto a 800 chiamate dirette al numero di emergenza 118; le telefonate giunte agli altri numero della centrale operativa sono state comunque oltre 2mila. Intensa l’attività del pronto soccorso di Piacenza: venerdì sono stati registrati 120 accessi, sabato si è verificato un picco di 150 e domenica altri 140, per un totale di 410 pazienti presi in carico. In una situazione “normale”, gli accessi mesi di tre giorni sarebbero stati 350. Sono tutti stabili e stazionari i caso più gravi registrati in questi giorni. Ancora riservata la prognosi del 41enne di Pontida ricoverato in rianimazione a Parma per trauma cranico. “Ho fatto trenta adunate, quattro come coordinatore – ha detto Nino Geronazzo, responsabile del coordinamento dell’Adunata -, posso solo complimentarmi con Piacenza per le attività sanitarie svolte.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE