Aree verdi in ordine grazie al “restyling” dei volontari alpini

13 Maggio 2013

Panchine riverniciate, prati tosati, parchi gioco risistemati e aiuole pulite. Sono una decina gli interventi effettuati dai volontari alpini della protezione civile che in questi giorni si sono armati di pennello e falcetto per abbellire le zone verdi della città e delle frazioni. Gli abitanti di Pittolo, Mucinasso, San Bonico e Quarto hanno potuto constatare come i lavori nei parchi pubblici e nelle aree verdi siano stati eseguiti con perizia mentre i residenti vicino al Pubblico Passeggio e a viale Patrioti hanno notato come le panchine del Facsal e la zona dei vecchi binari siano state abbellite.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà