Il 31 maggio celebrazioni per Caritas e casa d’accoglienza “Don Venturini”

14 Maggio 2013

In occasione delle celebrazioni del quarantesimo della Caritas diocesana e del ventennale della Casa accoglienza “Don G. Venturini” vengono proposti due importanti appuntamenti rivolti al territorio per stimolare una riflessione, individuale e collettiva, sul ruolo svolto dalle Opere di Carità della Diocesi.

Venerdì 31 maggio alle 9 a Palazzo Gotico è previsto il convegno “Segni che indicano la strada. Inviati sul fronte della solidarietà”. Le Opere di Carità della Diocesi di Piacenza, i loro ospiti e i volontari sono testimoni tangibili di bisogno, sofferenza e bontà. I giovani delle scuole superiori hanno visitato questi luoghi, hanno incontrato donne e uomini, ascoltato e raccolto storie di dolore e di gioia, di sconfitte e di successi. Interverrà durante i lavori del convegno Giangiacomo Schiavi, vicedirettore del “Corriere della Sera”.

Sempre venerdì 31 maggio alle 19 in  strada Agazzana 68, presso la Pellegrina, ci sarà la celebrazione eucaristica per i vent’anni della Casa accoglienza “Don G. Venturini”; la funzione sarà presieduta dal vescovo Mons. Gianni Ambrosio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà