Lo scrittore Chambers a Piacenza: “Leggere è la cosa più importante”

15 Maggio 2013

“La cosa più importante nella vita è leggere” . Lo scrittore di fama internazionale Aidan Chambers lancia questo messaggio ai ragazzi piacentini, studenti delle medie e delle superiori, che hanno partecipato all’ottava edizione del premio letterario “Giana Anguissola”. A palazzo Gotico le premiazioni: Chambers ha detto che tra i lettori maschi e femmine ci sono differenze, ma meno di quanto si creda. Ai microfoni di Telelibertà ha anche annunciato che sta scrivendo un libro molto impegnativo che guarda indietro la sua vita, ma si tratta di un romanzo, non di una biografia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà