Sinti a Piacenza fino al 26 maggio per il raduno di preghiera evangelica

19 Maggio 2013

Trecento famiglie sinti arriveranno a Piacenza in occasione del raduno di preghiera evangelica previsto dalla giornata di oggi fino al 26 maggio nella zona industriale. Sono attese un minimo di 500 persone al giorno, con punte di mille negli appuntamenti clou. L’evento è organizzato da Adimez e dalla Missione evangelica zigana. In merito alle polemiche sollevate in particolare dalla Lega Nord, uno degli organizzatori, Davide Casadio risponde: “Noi abbiamo tutti la carta d’identità, non abbiamo mai causato problemi”. L’appuntamento annuale richiama persone da Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Piemonte e Liguria. “Nove giorni di incontri per leggere, spiegare e cantare la parola del Signore – spiega Davide Casadio uno degli organizzatori -, con momenti per giovani e famiglie. Un convegno aperto a tutti, in cui sarà ben accetto chi vorrà ascoltare la Bibbia e confrontarsi sui suoi insegnamenti”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà