Giocosport: 650 bambini al Beltrametti per la festa finale organizzata dal Coni

22 Maggio 2013

Un progetto che ha l’obiettivo di avvicinare i più piccoli alle attività sportive con un approccio ludico. Sono 650 i bambini che questa mattina, allo stadio Beltrametti, si sono cimentati in varie attività, dalla corsa ad ostacoli al karate per l’ultima giornata di Giocosport, l’iniziativa che da anni viene organizzata dal Coni. “È la festa finale di un progetto realizzato durante l’anno scolastico in numerose scuole primarie della città e della provincia – ha spiegato Robert Gionelli, presidente provinciale del Coni – che prevede l’affiancamento alle maestre di insegnanti Isef e laureati in Scienze Motorie durante l’ora di educazione fisica”. Diverse le iniziative collaterali all’evento, presente uno stand di Progetto Vita e il pullman didattico della Polizia di Stato. Gli allievi della scuola di Polizia hanno interagito con i bambini per lezioni di educazione stradale e convivenza civile. Sei le scuole coinvolte e 30 le classi per un totale di 650 alunni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà