Allerta meteo: grandine e temperature in calo. Po a rischio

23 Maggio 2013

Acquazzoni sotto il sole hanno anticipato nel pomeriggio di oggi le condizioni meteo previste nel fine settimana, da domani però il sole scomparirà. Pronti a tirare fuori dall’armadio spolverini e ombrelli e a trascorrere il weekend in casa? Arriva ‘Ginevra’, un impulso di aria fredda dal Nord Europa che investirà l’Italia già domani sera, innescando temporali e grandine fino a domenica. E’ prevista addirittura neve a 800 metri. Gli esperti fanno sapere che “Il quadro meteorologico a scala europea è compromesso. L’Anticiclone delle Azzorre è latitante, mentre sui nostri mari giungono perturbazioni associate a circolazioni depressionarie primaverili”. Il peggio arriverà sabato, quando il ciclone ‘Ginevra’ sarà responsabile del brutto tempo con caratteristiche tardo autunnali o addirittura invernali sulle Alpi nella mattinata, e con il ritorno anomalo della neve. Non accadeva da 20 anni. C’è preoccupazione per il fiume Po che rimane un sorvegliato speciale.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà