Bimbo di 2 anni lasciato in auto sotto il sole, muore per il caldo

04 Giugno 2013

Un bambino di 2 anni è stato trovato morto in auto in via Bresciani all’angolo con strada Borgoforte. In base ad una prima ricostruzione, il padre del piccolo Luca, un 39enne che lavora alla Copra Elior, è andato in azienda dimenticandosi di portare prima il figlioletto all’asilo aziendale, che si trova proprio attaccato allo stabilimento. La drammatica scoperta è avvenuta nel pomeriggio quando il nonno è andato a prendere il bambino: le maestre hanno fatto presente che il piccolo non era stato portato all’asilo. Il nonno ha telefonato al padre che, capendo immediatamente l’accaduto, si è precipitato a cercare Luca nell’auto parcheggiata. Il bimbo era privo di sensi e, nonostante i tentativi di rianimazione, non c’è stato più nulla da fare. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118. L’autopsia chiarirà le cause della morte. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri.

Il papà ha avuto un malore ed è stato ricoverato all’ospedale, sconvolti anche i familiari e i colleghi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà