Festa all’istituto Casali. Il preside:”esempio d’integrazione”

05 Giugno 2013

Sono 450 gli studenti dell’istituto professionale Casali che si sono ritrovati questa mattina nel cortile della scuola per festeggiare la fine dell’anno scolastico tra canti, balli e premiazioni. Il preside della scuola superiore più multietnica della città, (in alcune classi la percentuale di alunni stranieri supera il 50%) Franco Balestra, ha dichiarato ai microfoni di Telelibertà che “l’integrazione tra le 34 etnie che compongono il corpo studentesco non è facile, ma è una sfida che arricchisce la cultura e lo spirito dei professori e dei ragazzi e la festa di questa mattina con musica e balli etnici ne è l’esempio lampante”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà