Piacenza

“Il 118 resti a Piacenza”, si prepara una manifestazione di piazza

13 giugno 2013

La centrale operativa del 118 di Piacenza

Dopo le cinquemila firme raccolte, in arrivo c’è una manifestazione. Il comitato in difesa del 118 di Piacenza sta pensando di scendere in piazza per scongiurare il trasferimento della struttura a Parma, come voluto dalla Regione e ormai confermato anche dall’assessore regionale Carlo Lusenti. “Non escludiamo di organizzare presto una manifestazione tesa a coinvolgere e informare i cittadini”, spiega Mariolina Califano, presidente del comitato. Una linea confermata da Paolo Rebecchi, coordinatore dell’Anpas e animatore del gruppo spontaneo di cittadini: “Tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima ci incontreremo per fare il punto della situazione. Sicuramente ci sarà un momento pubblico di riflessione, non è detto che non possa sfociare in una manifestazione vera e propria, visto che le nostre domande non hanno mai ricevuto una risposta dalla Regione”.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE