Processo Taddei, le difese: “Assoluzione o applicate la prescrizione”

13 Giugno 2013

20130613-115200.jpg

Ancora parola alle difese nel processo che vede imputati l’ex direttore del Polo di mantenimento pesante, generale Giuliano Taddei, e altre nove persone, accusate a vario titolo di truffa, danneggiamento e furto.
Gli avvocati dei tre imprenditori che devono rispondere di truffa per non aver effettuato lo smaltimento di rifiuti come previsto dagli appalti hanno chiesto l’assoluzione o in subordine l’applicazione della prescrizione (riconosciuta anche dalla pubblica accusa).
Stessa richiesta per la difesa di un maresciallo accusato di furto di materiale: “Eseguiva solo gli ordini ricevuti”.
Prossima udienza il 27 giugno, con l’attesa arringa difensiva del generale Taddei, che leggerà un memoriale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà