Ultimo saluto a Valter Cordani: “Amava davvero Piacenza”

14 Giugno 2013

20130614-163508.jpg

Farmacista preparato, politico onesto, amico simpatico e sincero. Valter Cordani è stato ricordato così dalle tante persone che hanno voluto salutarlo per l’ultima volta, affollando la chiesa di Santa Teresa per il funerale.
Tanti i colleghi, i compagni di partito ma anche gli “avversari” politici che si sono stretti alla famiglia in un affettuoso abbraccio. Un addio scandito anche da tanti ricordi, legati alla farmacia di piazza Borgo che Cordani reggeva con la moglie e i figli, ma anche alla sua attività politica, brillante e scanzonata, in particolare nelle fila delle Democrazia cristiana e di Forza Italia.
“Era un grande amico, dal fiuto politico molto fine – ha ricordato il presidente della Provincia, Massimo Trespidi – con cui sono rimasto sempre in contatto perché mi dava preziosi suggerimenti. Valter era un piacentino che amava davvero la sua terra”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà