Baseball, intitolazione del campo comunale delle giovanili a Montesissa

15 Giugno 2013

Sabato mattina si è svolta la cerimonia per l’intitolazione ad Alberto Montesissa del diamante comunale di via Foresti, riservato al baseball giovanile. Alla presenza del Sindaco Paolo Dosi e dell’Assessore all’Ambiente Luigi Rabuffi è stata ricordata la figura dell’atleta piacentino tragicamente scomparso nel luglio del 2001 in un incidente stradale. Accolti dal Presidente del Piacenza Davide Imberti, erano presenti numerosi ex-compagni di tante partite che si sono voluti stringere ancora una volta intorno alla commossa mamma Sig.ra Giuliana. Un atto per certi aspetti doveroso nei confronti di uno dei giocatori più amati del nostro baseball, rappresentante di una generazione di atleti che ha dato e sta dando ancora tanto al batti e corri piacentino. Sul diamante di via Foresti angolo via Ottolenghi si gioca dal 1980 e lo stesso Montesissa vi mosse i primi passi sportivi. Nel 2007 fu completato definitivamente con le strutture che ospitano spogliatoi e dug-outs.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà