Si apre una voragine sul Facsal, forse a causa delle piogge. Transennata l’area

17 Giugno 2013

Cede l’asfalto sul Facsal. Una buca di almeno tre metri si è aperta ieri pomeriggio a pochi metri dal parco giochi sul Pubblico passeggio. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Qualche anno fa una voragine ancora più ampia si era aperta sempre all’altezza di via Alberici e in quel caso era stato inghiottito un mezzo dell’allora Enia.  I tecnici del Comune hanno subito transennato l’area e messo in sicurezza il marciapiede.  A provocare il cedimento dell’asfalto potrebbero essere state le piogge degli ultimi mesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà