Premio “Solidarietà per la vita” all’infermiera Enrica Firretti

18 Giugno 2013

Il premio “Solidarietà per la vita – Santa Maria del Monte” va quest’anno a Enrica Firretti, infermiera dal 1971, ha fatto pratica nel reparto di rianimazione del Ospedale civile di Piacenza guidato allora dal Prof. Ruggerini. La Commissione aggiudicatrice del premio si è riunita ieri in Prefettura. Il premio, giunto alla 23^ edizione e patrocinato dalla Banca di Piacenza, incoraggia e valorizza l’opera di coloro che si dedicano al servizio della vita, nella prospettiva della dignità umana e dei valori etici che la sostengono. Dal 1978, dopo aver conseguito il diploma di specializzazione, Enrica Firretti è stata docente per 16 anni alla Scuola Infermieri seguendo in media 150 alunni. Nel 1994, con la diffusione dell’AIDS, desiderosa di vivere sempre con maggiore intensità la sua vocazione volta a promuovere la tutela della vita, ha chiesto ed ottenuto di operare nel reparto delle malattie infettive come caposala. Attualmente, l’infermiera opera nella struttura della Madonna della Bomba a totale disposizione delle persone anziane e sofferenti aiutandole ad affrontare con coraggio le cure. Il premio “Solidarietà per la vita” sarà consegnato domenica 30 giugno alle ore 18.00, presso la Chiesa Parrocchiale di Tassara – Frazione di Nibbiano.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà