Riprese le ricerche del 60enne scomparso a marzo nel Po. Il corpo mai ritrovato

18 Giugno 2013

Sono riprese in queste ore le ricerche del 60enne scomparso da Cortemaggiore nel mese di marzo. Il lavoro dei vigili del fuoco di Piacenza e Fiorenzuola si sta concentrando nella zona di Isola Giarola a Villanova. Le ricerche sono coordinate dalla Prefettura di Piacenza che ha deciso di riprenderle dopo un periodo di pausa. Ci sarebbero pochi dubbi sul fatto che il 60enne abbia deciso di farla finita gettandosi nelle acque del fiume. Nella sua abitazione di Cortemaggiore i carabinieri avevano trovato un biglietto inequivocabile. L’auto dell’uomo era stata recuperata nei pressi di Isola Giarola, nel punto in cui l’Ongina sfocia nel Po. Il corpo, però, non è mai stato trovato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà