Borgonovo: sequestrata carrozzeria abusiva dalle Fiamme gialle

19 Giugno 2013

20130619-151040.jpg

Nel cortile della propria abitazione aveva allestito una carrozzeria per riparare auto senza avere le opportune autorizzazioni. Accertate le violazioni la Guardia di Finanza ha sequestrato l’attrezzatura e ha contestato violazioni che prevedono sanzioni variabili da circa 5.000 a 15.000 euro, la cui competenza è della Camera di commercio. Già in passato le Fiamme Gialle avevano scoperto due consulenti fiscali, un odontotecnico e un’officina meccanica, privi delle autorizzazioni.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà