Taglio del nastro per l’ultimo tratto di ciclabile per La Verza

20 Giugno 2013

20130620-175717.jpg

Taglio del nastro da parte del sindaco Paolo Dosi per l’ultimo tratto di pista ciclabile che unisce la rotatoria della Galleana con l’abitato di La Verza. Si tratta dei 370 metri che mancavano per rendere completamente indipendente il percorso riservato a pedoni e biciclette: chi parte da via Manfredi può arrivare fino alla frazione cittadina in sicurezza, utilizzando anche il passaggio sotto la tangenziale. Il costo complessivo è stato di circa 200mila euro, che rientrano nelle opere di compensazione per la realizzazione del vicino centro commerciale. “Siamo molto soddisfatti ringraziamo il Comune – hanno commentato i cittadini presenti – Finalmente abbiamo la possibilità di andare e venire dalla città nella massima sicurezza. Il prossimo problema che l’amministrazione dovrebbe risolvere è quello del semaforo, posizionato in un luogo assolutamente inutile: a nostro avviso meglio toglierlo o spostarlo”. Qualche lamentela per gli odori che di tanto in tanto arrivano dal canale confinate.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà