Applicazioni innovative e mobili intelligenti: premiati i vincitori di Start Cup

21 Giugno 2013

20130621-121211.jpg

Una applicazione per smartphone che consente di muoversi al meglio in fiere e musei, mobili intelligenti capaci di assorbire e rilasciare calore per regolare la temperatura degli ambienti in cui si trovano.
Sono stati premiati in Comune i primi due classificati piacentini della Start Cup, il concorso regionale che vuole sostenere la nascita di nuove imprese. A vincere “Imapp” di Marco Boeri, seguito da “Mobili dinamici/attivi” di Patricia Ferro e Stefania Bassi. Assente il terzo classificato, “Lepastechnologies” di Maurizio Prazzoli, tecnologia a servizio delle persone con disturbi del linguaggio.
“Speriamo che grazie anche a questi contributi i nostri progetti possano decollare”, hanno detto i vincitori (tremila euro al primo, duemila al secondo e mille al terzo). Il sindaco Paolo Dosi, l’assessore Francesco Timpano, il presidente della Camera di commercio Giuseppe Parenti e il presidente di Piacenza Expo Angelo Manfredini hanno garantito l’appoggio delle istituzioni.

20130621-121238.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà