Vernasca, oltre 2.000 marciatori stregati dalla “Notte dei briganti”

23 Giugno 2013

20130623-002004.jpg

Una camminata notturna di 8 chilometri nei boschi che separano la frazione di Vigoleno dal comune di Vernasca, quelli che un tempo erano impraticabili per la presenza dei briganti. Un aneddoto storico che ha ispirato gli organizzatori dell’evento che si ripete ormai da tre anni nel mese di giugno. Oltre 2.000 i partecipanti che nei giorni scorsi si sono muniti dell’apposita tessera, condizione indispensabile per partecipare. La novità aveva suscitato qualche polemica nei giorni scorsi ma si è rivelata utile per l’ottima riuscita dell’evento. Grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori che hanno coinvolto 80 volontari appartenenti alle associazioni dell’attivissimo paese della Valdarda che dà appuntamento ai visitatori all’ormai tradizionale Bascherdeis di fine luglio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà