Piacenza

Scarpe, abbigliamento, navigatori: un supermarket nello zaino. Fermato 22enne

30 giugno 2013

20130630-093414.jpg

Un ragazzo di 22 anni, di nazionalità marocchina, è stato bloccato ieri dai carabinieri di Piacenza all’interno di un negozio di calzature di una nota catena presente all’interno del centro commerciale Borgofaxhall. L’uomo è stato fermato mentre tentava di trafugare due paia di scarpe per un valore di oltre cento euro. Ad aggravare la situazione, il materiale rinvenuto dai militari all’interno di uno zaino in possesso del ragazzo: un navigatore satellitare, diverse chiavette usb, alcuni capi di abbigliamento e altro materiale, presumibilmente frutto di colpi messi a segno poco prima. Un vero e proprio supermarket nello zaino che vale al cittadino extracomunitario, non solo l’accusa di tentato furto aggravato, ma anche quella di ricettazione. L’africano senza fissa dimora, è stato denunciato in stato di libertà.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE